CALDAIA A GAS, A CONDENSAZIONE, POMPA DI CALORE O A GASOLIO? TUTTE LE DIFFERENZE

Le caldaie non sono tutte uguali, vengono alimentate in modo diverso e presentano differenti sistemi di funzionamento.

Cerchiamo di capire un po’ di più quali sono le differenze.

caldaie torino

caldaie torino

  • Caldaia a gas naturale (metano): utlizzabile sia per il riscaldamento che per l’acqua calda, il gas metano, è di gran lunga il più accessibile. Ha un basso tasso di emissione di gas inquinanti ma non permette all’utente di controllare autonomamente i propri consumi
  • Caldaia a gasolio: il gasolio è un combustibile liquido avente un costo annuale superiore rispetto al gas naturale che necessita però molto spazio per contenere il serbatoio dal quale rifornirsi
  • Pompe di calore: la pompa di calore funziona come un frigorifero al contrario. Utilizza il calore presente nell’ambiente circostante usando l’energia termica disponibile nel terreno, nell’aria o nelle falde acquifere. Trasferisce così il calore ricavato dall’esterno all’interno dell’abitazione, permettendo un notevolissimo risparmio energetico.
  • Caldaia a condensazione: riutilizza il calore latente prodotto dai fumi di combustione che vengono espulsi tramite il camino, permettendo un notevole risparmio energetico che può arrivare al 20 – 30%