Sanitrit prezzi, marche e modelli

Nei secondi bagni di molte abitazioni, dietro il wc, è sempre più diffuso il sanitrit che ha nella multifunzionalità e nella compattezza i suoi principali punti di forza. In riferimento all’argomento sanitrit prezzi, marche e modelli, intendiamo segnalarti una raccolta di proposte davvero interessanti, qualora tu fossi intenzionato ad acquistarne uno.
Premettiamo che il sanitrit è diffuso attualmente da SFA come marchio registrato e indipendente. Tra i modelli dell’azienda francese consigliati in ambito domestico, abbiamo:
Sanicompact Luxe: WC che integra trituratore e pompa che presenta le fattezze di un classico sanitario in ceramica, particolarmente adatto per spazi di minime dimensioni. E’ l’ideale per chi non intende fronteggiare lavori impiantistici nella propria abitazione, in quanto compatto, multifunzionale e minimalista, come si evince dalla non necessità di procedere all’installazione della cassetta di scarico dell’acqua, in quanto inglobata nel sanitario stesso. Il prezzo si aggira sui 755 euro.
Sanicompact 43: un trituratore per lo scarico del bagno ancora più piccolo del precedente. Nella versione “Silence” riduce al minimo il problema dei rumori. Il prezzo va da 445 a 620 euro.

sanitrit torino riparazioni

assistenza sanitrit torino

Sanicompact Comfort: un sanitario sospeso a parete con un design particolarmente elegante e altamente ecologico, per via della limitazione del consumo d’acqua. Anche in questo caso, non occorre la cassetta per il risciacquo.
Sempre a proposito della questione sanitrit prezzi, marche e modelli, quali sono le proposte delle aziende concorrenti di SFA?
Precisiamo subito che numerose aziende hanno modificato diverse caratteristiche del prodotto, mettendo sul mercato sanitrit sempre più affidabili. Alcuni modelli, poi accorpano all’interno di un unico sanitario lo scarico di lavatrice, doccia, lavastoviglie, lavabo, i lavello della cucina e bidet. Altri invece si contraddistinguono per l’elevata capacità di smaltire le acque grasse. Altri ancora resistono a temperature superiori ai 100 gradi centigradi.
Segnaliamo pertanto:
Sanibravo di CER Broyeur: un vaso di ceramica dal design moderno e dalle dimensioni contenute (54 cm x 37 cm) da abbinare alla cassetta per il risciacquo, i grado di coprire 100 metri in orizzontale (proprio come il sanitrit) e 7 metri di altezza (distanza dallo scarico di 3 metri superiore a quella coperta dal sanitrit). L’installazione di questo prodotto è a filo parete.
Sanisplit: un prodotto italiano, messo sul mercato da di.bi.TEC, azienda che ha nella commercializzazione di accessori tecnologici per il bagno il suo core business. Cosa rende unico questo modello? Non è collegato in modo permanente al WC e allo scarico, questo apparecchio è costituito da due componenti distinte: la prima è deputata alla raccolta delle acque, la seconda, fondamentale ai fini del funzionamento è estraibile. Quindi, con Sanisplit, in caso di guasto, non c’è bisogno di procedere al completo smontaggio. Basta estrarre solo ed esclusivamente la seconda parte e procedere alla riparazione.
Tanti i modelli: Sanisplit 3 è disponibile a 99 euro; Sanisplit 2 costa 359 euro; Sanisplit 1 costa 339 euro. Passiamo ai modelli per le acque chiare: il prezzo di Sanisplit K2 è di 359 euro; occorrono infine 30 euro in più per Sanisplit K1 (389 euro) I prodotti sono disponibili con una garanzia di due anni.